FANDOM


[...] su tutta l'isola risuonò una violenta esplosione che squarciò l'aria. Fiumi di lava cominciarono a colare dalla bocca del Monte di Fuoco, e i frammenti di roccia incandescente vennero scagliati nel cielo. Il Vulcano mostrava adesso la sua inaudita violenza. La catastrofe si stava abbattendo su tutta l'isola. Dal rovente cratere cominciarono a comparire delle strane creature, plasmate dalla lava incandescente. [...]
— Narrazione, Le origini del mito

Il Monte Vulcano, anche chiamato Monte di Fuoco, è il luogo in cui vivono i Gormiti del popolo del Vulcano. Si tratta di un'enorme montagna che sovrasta la parte est dell'isola, circondata da altri luoghi importanti per i Gormiti del Vulcano come le Dimore Laviche e il Pozzo della Rigenerazione Lavica.

Le Dimore Laviche sono una serie di rifugi sotterranei scavati dai Signori del Vulcano fra la serie Final Evolution e Il ritorno dei Signori della Natura, usati per incontrarsi e confidarsi in segreto, al sicuro dagli occhi rivali. I cunicoli che conducono a queste gallerie si trovano più o meno intorno all'ingresso della montagna.

Il Pozzo della Rigenerazione Lavica si trova anch'esso nelle vicinanze del Monte Vulcano. Si tratta di un collegamento con altre dimensioni; di esso si servì Magor per richiamare Obscurio dall'Oscuro Orizzonte.

Il Monte Vulcano è vigilato da Drakkon, il Drago Infuocato Guardiano del popolo del Vulcano.

Gormiti correlatiModifica

  • Magor è il Signore del Male. Egli è stanziato da sempre nelle viscere del monte.
  • Magmion diventa il capo del popolo del Male in assenza di Magor.
  • Lavion, Orrore e Armageddon sono gli altri Signori del Vulcano; i primi due sopravvissuti al Gorgo Dimensionale, l'ultimo risvegliato dal Codice di Magor.
  • Drakkon è l'Antico Guardiano che sorveglia il Vulcano.

GalleriaModifica